Ho visuto e lavorato in Italia per cui ho anche il riconoscimento profesionale in Italia: http://gazzette.comune.jesi.an.it/2004/259/gazzetta259.htm

 

 

Psicologa Col. 17321 Miembro Società Spagnola Dolore SED 1296

 

TERAPIA INDIVIDUALE -TERAPIA DI COPPIA

 

 

 

STUDIO A BARCELONA e LA GARRIGA Lingue:: catalán, castellano ed italiano

 

 

 

TERAPIA ECLETTICA: cognitivo-conductuale, humanista,

 

breve strategica.

 

 

 

Lo psicologo può costituire "un allenatore della psiche"

 

 

 

 

 

La stima di sé, il contatto nutriente con gli altri, la capacità di vivere pienamente le emozioni sono ingredienti fondamentali per una vita appagante.

 

Capita a volte di incontrare dei blocchi, che si possono esprimere attraverso sintomi precisi o attraverso un vissuto di insoddisfazione esistenziale. La consultazione con un esperto può essere uno dei modi per ritrovare il nostro benessere, riuscire ad attingere pienamente alle nostre energie per diventare protagonisti della nostra esistenza e non solo semplici attori.Questo sito è rivolto alle persone che sentono il bisogno di migliorare la qualità della loro vita e stanno valutando la possibilità di rivolgersi ad uno psicologo o psicoterapeuta. Psicomorfologia - Grafopsicologia -Terapia Sessuale - Coaching personale Da lavore su:

 

- Desiderio di cambiamento- Dissagio esistenziale-Relazioni difficoltose (di coppi, sul lavoro...)- Ansia diffusa e problemi d'umore-attachi di panico- Relazioni e dipendenza afettiva- Distacco e abbandono- fobie- Stress e distress- depressione- Counselor (divorzio, lutto...), vivere col dolore, alimentazione scontrolata...

 

 
TECNICHE di appoggio: BIOFEEDBACK- HIPNOSI- EMDR

 

ATTIVITÀ TERAPEUTICHE:- Psicowalk- Runningterapia - Box-therapy – Jannov therapy

 

 

 

ALTRE ATTIVITÀ:

 

- CORSI - PERITO - SELEZIONE DEL PERSONALE -

 

A volte, in certi momenti della vita, è possibile ritrovarsi con la sensazione di stare in un vicolo cieco, incastrati in situazioni soffocanti da cui non riusciamo ad uscire, oppure oppressi da se stessi o da un sintomo che ci fa soffrire, che abbiamo cercato di controllare senza successo; altre volte può capitare semplicemente di sentirsi fermi, in una situazione di stallo che blocca la nostra crescita.Spesso pensiamo che dobbiamo risolvere il nostro disagio da soli, che ci vuole solo forza di volontà per uscirne e, non riuscendoci, ci diciamo che siamo deboli o pigri, aumentando con auto rimproveri il nostro malessere. Eppure, quando abbiamo mal di denti o l’influenza non esitiamo a rivolgerci ad un medico, quando non ci sentiamo a posto con il nostro corpo ci pare normale andare in palestra. Quando il nostro problema è più interno, psicologico, invece spesso compaiono fantasmi, pregiudizi che ci limitano e ci rendono difficile affidarci ad un professionista per essere aiutati.La maggior parte delle persone che hanno bisogno di aiuto presentano dei problemi nelle relazioni con gli altri: diffidenza, difficoltà ad affidarsi e lasciarsi rassicurare, insoddisfazione nelle relazioni, difficoltà a trovare un partner, scelta di partner sfuggenti o maltrattanti, difficoltà ad essere se stessi con gli altri. Alcune volte le persone sono consapevoli di questi problemi, altre volte emergono solo sintomi come ansia, attacchi di panico, depressione. Le difficoltà relazionali nascono nelle relazioni e solo nelle relazioni possono essere risolte. La psicoterapia individuale può essere una risposta a questi disagi in quanto permette di creare una situazione intima, nutriente in cui poter curare le nostre ferite.